La Fotografia Naturalistica si racconta: Intervista a Cristiana Damiano

Fotografia Naturalistica di Cristiano Damiano

Damselfly in Burning Flames (Calopteryx virgo, Damigella) - Bassa Friulana, DSLR, 300mm, f/4, 1/2000sec, ISO100, conversione da RAW

La fotografia è la regina delle espressioni artistiche, corteggiata ogni giorno da milioni di persone anche grazie alle nuove tecnologie, al web e ai social dove è il nostro linguaggio preferito prima ancora delle parole.

Un ritratto della fotografa all'opera

In questo mondo di colori, immagini e foto, alcune si distinguono per la raffinatezza e la vita che riescono a rubare in uno scatto. Parliamo di fotografia professionale, ricercata, che rivela un percorso di lavoro e un pensiero dietro alla macchina fotografica che permette di scoprire una realtà che altrimenti rimarrebbe nascosta allo sguardo e dimenticata.

Cristiana Damiano, giovane fotografa triestina, già protagonista di numerose mostre e di premi prestigiosi, racconta la sua esperienza a contatto con la natura per donarci i suoi segreti e la magia nascosta anche tra i soffici fili d’erba in un prato. In questa breve intervista, per cui la ringrazio, faremo un tuffo mozzafiato tra le sue opere e l’opera d’arte per eccellenza, la natura.

Come è nato il tuo amore per la fotografia? Che cos’è per te la fotografia e cosa vuoi comunicare?

Non posso separare l’amore per la fotografia dall’amore profondo che ho per la Natura. Quando mi trovo in Natura riesco ad allontanarmi dallo stress e dai pensieri quotidiani, provo una sensazione di pace e benessere, diventa spontaneo cercare di “catturare” questi momenti per poi riviverli attraverso la visione di quelle immagini. La fotografia un po’ nasce dalla mia esigenza di fermare quell’istante, bloccare il tempo e le mie emozioni, ancorare i miei ricordi alle immagini. Ma non è solo questo. Come sappiamo, la fotografia è un potente strumento di comunicazione: per me la fotografia naturalistica è soprattutto voler trasmettere il mio amore per la Natura, sperando di far riflettere tutti sull’importanza di salvaguardare l’ambiente che ci circonda, partendo dal piccolo, dai nostri prati e boschi; spero di sensibilizzare chi guarda le mie fotografie ad un maggior rispetto per le bellezze che spesso i nostri occhi non riescono a cogliere, nella frenesia di ogni giorno. Mi piace in particolar modo mostrare ciò che possiamo trovare “dietro l’angolo” senza necessariamente viaggiare. La mia fotografia nasce proprio dall’amore e dalla passione per la Natura, e fotografo nel massimo rispetto del soggetto, mettendo prima di tutto l’etica e la morale e se necessario rinunciando anche allo scatto.

Come nasce una tua foto e quale strumentazione preferisci?

Che si tratti di fotografia di paesaggio o di macrofotografia, prima di passare alla vera e propria uscita fotografica, passo molto tempo a documentarmi e a studiare quello che andrò a fotografare. Documentarsi è fondamentale soprattuto per quanto riguarda le specie viventi, sia animali che vegetali, affiancando a questo naturalmente anche lo studio della luce e l’osservazione meteorologica. Pianificare un’uscita permette di avere sicuramente più opportunità fotografiche ma a volte, quando ho poco tempo a disposizione, mi capita di uscire anche senza un’idea precisa, semplicemente facendomi guidare dal fascino dell’ambiente e scegliendo di fotografare quello che i miei occhi trovano più interessante. Come strumentazione, uso una Reflex FF e in base al tipo di uscita fotografica che mi accingo a fare, vario da ottiche per macrofotografia ( ad esempio, 90mm o 300mm ) a ottiche per paesaggio ( 16-35mm e 70-200mm e filtri ) il tutto sempre utilizzando il cavalletto, amico inseparabile.

Salva

Fotografia di paesaggio di Cristiana Damiano

Gift of Colors - Passo Cason di Lanza, DSLR, 17-40mm, f/16, 3,2sec, ISO100, conversione da RAW

Secondo te, il Web e i Social hanno influenzato e/o rivoluzionato il mondo della fotografia?

Questa è una domanda spinosa. Il mondo dei Social e del Web secondo me hanno sicuramente influenzato il mondo e il modo di fare fotografia. Parlando nello specifico di fotografia naturalistica, negli ultimi anni, grazie anche alla diffusione del digitale, si è visto un sempre maggior interesse a voler praticare questo genere fotografico ma non sempre purtroppo a tutto ciò corrisponde un’adeguata conoscenza e responsabilità. Molte volte fotografi detti “naturalisti” catturano immagini e lo fanno, a volte inconsapevolmente ma purtroppo molto spesso invece intenzionalmente, arrecando danno alle specie viventi. Diventa quella che chiamiamo “raccolta di figurine”, una corsa a una collezione di immagini senza riflettere sul perché si fa fotografia e proprio perché naturalistica, spesse volte lo scopo è voler ricevere “like”ma a costo di un caro prezzo che deve pagare la Natura. Per questo è molto importante avere una buona conoscenza di come comportarsi correttamente in Natura arrecando il minimo disturbo.

Foto di Narciso di Cristiana Damiano

In the Morning Dew (Narcissus, Narciso selvatico) - Slovenia, DSLR, 100mm, f/1.4, 1/600sec, ISO100, conversione da RAW

Quali consigli daresti a chi si sta avvicinando al mondo della fotografia?

In generale, per chi muove i primi passi nel mondo della fotografia, per crescere penso sia molto importante cercare il confronto con gli altri fotografi, nel commento delle immagini. Osservare le fotografie, studiarle e capirle. Nello specifico della fotografia naturalistica , come dicevo poco fa, è molto importante approcciarsi nel modo corretto. Molte volte certe informazioni non si riescono a trovare sul web o sui forum, dove purtroppo per contro si trovano informazioni addirittura fuorvianti, quindi consiglio ai meno esperti di farsi accompagnare da qualche guida naturalistica che sa come muoversi in natura. Poi naturalmente, dobbiamo avere anche una grande sensibilità e responsabilità e rispetto per l’ambiente, e non cercare “a tutti i costi”di realizzare una foto: è meglio avere una lunga lista di “foto mancate”ma di emozioni vissute, che viceversa. Imparare ad osservare, anche questo è fondamentale. E avere grande pazienza.

Ci vuoi raccontare una tua foto particolare?

Indubbiamente fin ora la soddisfazione più grande è stata realizzare il sogno di essere tra i premiati del Wildlife Photographer of the Year, il concorso internazionale di fotografia naturalistica più famoso e più importante al mondo, indetto dal Museo di Storia Naturale di Londra. Al ricordo, mi emoziono ancora come mi trovassi lì ora. La foto con la quale sono stata premiata, e che è stata poi successivamente premiata anche in altri due importanti concorsi internazionali in Germania e Francia, non è una specie rara o in estinzione: si tratta di un semplice opilione, che molti avranno visto in natura, è un falso ragno, un aracnide molto comune ma che ho avuto la fortuna di osservare e fotografare in una posa particolare ed elegante.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Da qualche tempo mi sto avvicinando alla Multivisione, una tecnica di presentazione dove le immagini si integrano con la musica fondendosi in modo molto suggestivo, dove la musica stessa detta il ritmo della sequenza. A questa tecnica dedicherò tempo sicuramente anche in futuro: fotografare è già emozione ma accompagnare le proprie fotografie con la musica, raccontando una storia, è qualcosa che mi emoziona ancor di più.

 

Grazie Cristiana per la disponibilità e per la tua preziosa esperienza che hai voluto condividere sul mio Blog.

Buona fortuna per il tuo futuro!

Salva

Silvia Cossu, progettazione grafica a Trieste

Ciao! Sono Silvia Cossu e mi occupo di comunicazione online, realizzo siti web, sono grafica e video editor a Trieste. Sono una libera professionista, titolare di Grafica Cossu.

Lavoro e vivo a Trieste ma offro i miei servizi anche a distanza: ti aiuto a promuovere la tua attività con una progettazione grafica su misura e un sito web mirato sul tuo target di clienti.

Nel mio blog trovi articoli legati ai temi della grafica, del web, dei video e dei social. Amo la comunicazione visiva e le novità dal mondo del web e mi aggiorno costantemente per offrire ai miei clienti le mie competenze e la mia esperienza al servizio del loro business.

Vuoi saperne di più? Fissa subito una consulenza o guarda la scheda dei miei servizi.

Vuoi rimanere sempre aggiornato/a? Iscriviti alla newsletter!

Posted in Fotografia and tagged .