Sito web vetrina: 5 motivi per crearlo ed essere felici

Sito web di presentazione: perché crearlo

Un sito web vetrina, o un sito di presentazione, è uno spazio online strutturato in modo chiaro e lineare per presentare la propria attività.

Di solito ha un numero limitato di pagine in cui vengono riassunte le principali caratteristiche di una piccola media realtà commerciale e ha il chiaro scopo di funzionare da biglietto da visita sul web.

Una volta questi siti erano molto spesso statici, basati essenzialmente sull'HTML e senza grandi fuochi d'artificio. Oggi possono e devono essere efficaci ed attraenti esattamente come qualsiasi altro sito più articolato e, se escludiamo i contenuti più esigui, hanno un'architettura e un design meravigliosi.

Proprio perché meno dispersivi e più essenziali, hanno grandi potenzialità dal punto di vista della grafica e della capacità di farci innamorare di un prodotto e di un servizio, grazie anche agli strumenti che la rete stessa ci mette a disposizione.

Sono incappata recentemente in alcuni articoli e commenti che tentavano di demolire i siti web vetrina e chi offre la realizzazione di questo tipo di servizio sostenendo che, visti i costi contenuti, per forza di cose debbano essere inutili e non all'altezza delle sfide del mercato, impossibilitati ad attrarre nuovi clienti e a posizionarsi bene nelle SERPs (nei risultati dei motori di ricerca), perché sprovvisti di un blog.

Insomma, meglio non avere affatto un sito piuttosto che averne uno di presentazione, visto che i clienti già acquisiti sicuramente non ne hanno bisogno e quelli potenziali non lo troveranno.

Ora, mi rendo conto che qualcuno, con queste affermazioni, abbia probabilmente voluto portare acqua al proprio mulino e sono d'accordo anch'io che le grandi agenzie di comunicazione, a fronte di una spesa importante da parte di un imprenditore, possano forse sfornare delle chicche sia in termini di design che di SEO, ma comunque questa linea di pensiero mi lascia molto perplessa.

Sono convinta che un sito web aziendale possa comunque essere un fiore all'occhiello per una piccola media realtà.

Perché? Ecco 5 motivi per creare il tuo Sito Web aziendale

siti web su smartphone

1. Un budget contenuto

Per cominciare, non tutti hanno la possibilità di spendere grosse cifre per la propria presenza online, per diverse ragioni.

Vogliamo tagliare fuori dal web tutte le realtà che non possono permettersi di spendere migliaia di euro per un sito web? Mi sembra un'eresia.

E' come se dicessi che, non potendo permettermi una Ferrari di ultima generazione, farei meglio a non avere proprio una macchina.

Vi sembra logico? Certo, se pensiamo all'inquinamento che affligge le città, forse non sarebbe una scelta sbagliata, ma questo è un altro discorso e avrebbe senso anche per la Ferrari.

2. E' la tua identità online

Un sito web vetrina, moderno, curato, aggiornato, c'è, esiste, è la nostra identità online, punto. E' quanto basta per dare un'impressione al cliente, anche a quello che ci segue da vent'anni.

Non c'è nulla di peggio che scoprire un prodotto o un servizio che ci interessa su una pagina Facebook e poi rimanere delusi che non esista almeno una paginetta web più esaustiva sull'argomento o, come mi è accaduto troppo spesso, quella paginetta c'è ma è stata realizzata dal nipote del cugino del vicino del nonno che dieci anni fa era uno smanettone informatico ed ora non si sa che fine abbia fatto.

Risultato? Il logo è scontornato con un coltello da cucina, le immagini sono microscopiche e sgranate, il menu non funziona, è inguardabile dal punto di vista grafico e via così. Una storia triste, insomma.

3. Velocità ed immediatezza

Un sito internet offre comunque affidabilità e crea fiducia. Anche la più piccola e sconosciuta attività commerciale acquista prestigio se può vantare una presenza online, a prescindere dal posizionamento su Google o Bing.

Se pensiamo che oltre 29,5 milioni di italiani sono online (un dato sicuramente destinato a crescere) abbiamo capito l'importanza di questo punto.

E se consideriamo che la stragrande maggioranza utilizza i dispositivi mobili, capiamo anche che la navigazione online è differente. Un utente che apre un URL dallo smartphone mentre è nel parcheggio di un supermercato, e vuole avere qualche informazione su un'azienda che gli interessa, non sta due ore a leggere contenuti anche fichissimi. Vuole una risposta veloce, che lo convinca subito, altrimenti chiude il browser e va a fare la spesa.

4. Il mito della Seo

Il mito della SEO...Sì, è vero, è importantissima. Io devo la maggior parte del traffico su questo sito al lavoro continuo che faccio lato SEO.

Ma non tutti sanno come muoversi e pagare un professionista che se ne occupi ha dei costi. Senza contare che lavorare bene in ottica SEO è un bello sforzo in termini di tempo. Le piccole e medie realtà imprenditoriali potrebbero non farcela a seguire con costanza un blog e gli aggiornamenti degli algoritmi di Google.

E' anche vero che i social, come dicevo già in quest'articolo, giocano un ruolo fondamentale se vogliamo un po' di traffico sul nostro sito e, come non mi stancherò mai di dire ai miei clienti reticenti, costruire una presenza social da integrare al sito web è altrettanto fondamentale.

Teniamo anche presente però che al giorno d'oggi la visibilità si paga, in un mare di contenuti online. Si paga con un'efficace campagna su Google Adwords come si paga anche su Facebook e Instagram. Le pagine Facebook ormai non possono più basarsi solo sul traffico organico.

Quindi il nostro bel sito web vetrina ha sempre senso ed è un ottimo mezzo per consolidare i vecchi clienti e per acquisirne di nuovi. Non salterà, forse, ai primi posti nelle ricerche organiche sui motori ma se coltiviamo una buona presenza social e se abbiniamo una campagna su Google, dove magari allocare qualche soldino in più, i clienti arriveranno comunque.

Inoltre se vendi un prodotto o un servizio molto di nicchia, è probabile che la SEO ti aiuti poco, perché quasi nessuno cercherà ciò che offri online. Se, ad esempio, vendi cuoricini luminosi per le feste di compleanno, difficilmente investire risorse importanti sulla SEO ti aiuterà ad acquisire nuovi clienti...Chi cercherebbe su Google i tuoi cuoricini luminosi? Molto più facile che una tua campagna funzioni bene sui social.

5. Promozione offline

Tutti fanno pubblicità alla propria attività, che sia anche solo la distribuzione di un biglietto da visita agli eventi o l'invio saltuario di una mail con qualche aggiornamento.

Anche se sembra un discorso vecchio, col sapore degli anni '90, per esperienza posso dire che è sempre attuale: un link al proprio sito web di presentazione non guasta mai.

Poco tempo fa mi è capitato tra le mani un biglietto da visita di una nuova società di Trieste che offriva un servizio molto interessante di coworking. Incuriosita, giro e rigiro il talloncino di carta tra le mani ma niente, non c'era nessun www. E' stato un puro caso che io abbia ricevuto quel biglietto da visita, anzi, per dirla tutta, sono andata fisicamente a prenderlo perché (sempre per una botta di fortuna loro) sono capitata a passeggiare davanti alla loro sede e sono voluta entrare per avere informazioni. Altrimenti...Vi lascio immaginare.

Conclusione

Questi sono solo alcune delle ragioni per cui è importante esserci online. Esistere oggi però non significa essere identici domani. Il web è uno spazio fluido e in continua trasformazione: cominciare dal sentiero per raggiungere nuove cime.

Salva

Salva

Vuoi realizzare anche tu il tuo Sito Web?

Dai un'occhiata ai prezzi!
Posted in Siti Web e Webdesign and tagged , .