Quando i Social Media sono una fregatura per il tuo business

Pochi giorni fa (precisamente il 13 luglio) è successa una di quelle cose che non rendono la vita piacevole quando i Social Media fanno parte integrante di una strategia di marketing.

Linktr.ee, inaspettatamente, ha smesso di funzionare.

Linktree ha smesso di funzionare: ecco perché è importante avere una presenza online indipendente e di tua proprietà per il tuo business

Sul web, come spesso accade, le reazioni sono state di panico e confusione. Su Facebook bastava cercare “linktree” già nelle prime ore del pomeriggio per leggere gli status con tante faccine tristi e in lacrime. Su Twitter i cinguettii con l’hashtag #linktree si susseguivano senza pace.

Facciamo una premessa, per chi non lo conoscesse:

Cos’è Linktr.ee?

E’ una piatatforma online che permette agli utenti registrati di crearsi una paginetta riassuntiva dove raccogliere tutti i propri link (al blog, agli altri social, agli eshops e via dicendo) facilmente collegabile al proprio profilo Instagram.

Il popolarissimo social, si sa, ti limita ad un unico link nella propria bio e Linktr.ee permette, con pochi click, di riunire in un unico luogo tutta la tua presenza online, in una sorta di comoda landing page. Con questo tool, gratuito nelle sue funzionalità base, puoi avere nella tua bio di Instagram tutti i riferimenti online al tuo business che vuoi semplicemente con un link. Simpatico, no?

Quanto fosse diffuso fino all’altro giorno non lo so, ma stando agli S.O.S che ho letto aveva una certa popolarità, non solo tra i titolari di siti web e ecommerce, ma era il salvagente preferito per chi un sito web non ce l’aveva proprio.

Sbirciando qua e là i vari profili Instagram, ho scoperto infatti che sono ancora davvero tanti i liberi professionisti, i piccoli imprenditori, gli artigiani e i creativi che non hanno un sito web ma si affidano completamente ai social per farsi trovare dai clienti.

Molti profili sono davvero belli, curati, coinvolgenti e rimandano a vetrine su Facebook, negozi su Etsy ma non hanno una base sicura di proprietà.

Il blackout di venerdì dovuto a Linktr.ee su Instagram è un danno quando i social media costituiscono la tua unica strategia di marketing.

Quando i social media non possono essere tutta la tua strategia di business

Quando i social media non possono essere tutta la tua strategia: pensa a creare una landing page sul tuo sito per instagram

Se è vero e sacrosanto che oggi fare a meno dei social media è impensabile (conosco aziende che li snobbano, ma sono talmente grandi che, beati loro, non ne hanno bisogno), è anche vero che affidarsi completamente ai social può rivelarsi una fregatura.

Perché? Come abbiamo già visto con gli algoritmi di Facebook e Instagram, i social non sono tuoi.

Per quanto siano indispensabili per il tuo business, e per quanto loro debbano la loro esistenza in toto a te che li utilizzi, fanno quello che vogliono e che ritengono opportuno secondo i loro criteri e le loro esigenze.

E tu, come me e come tutti quelli che hanno un account aziendale sui social, corri dietro continuamente ai loro cambiamenti, ti deve aggiornare, devi adattarti di continuo ai loro capricci per sopravvivere.

Ieri Instagram ha deciso che Linktr.ee non andava più bene e ha tagliato letteralmente fuori chi lo utilizzava, etichettando come spam i suoi link.

C’ero anch’io tra quelli e, dopo un primo momento di irritazione, quando sono corsa a cambiare il mio link nella bio, ho pensato subito a crearmi la mia versione di Linktr.ee su questo blog. E ho collegato quella nella mia bio di Instagram. Fine.

Avrei anche potuto limitarmi ad un link alla homepage del mio sito, se proprio non avevo tempo o voglia di fare altro.

In serata Linktr.ee ha ripreso a funzionare. Non ho più approfondito cosa sia realmente accaduto, ho letto che qualcuno addirittura affermava che Instagram stesse bannando gli account che ne facevano uso.

Comunque non lo collego più, anche perché la versione che mi sono creata mi piace molto di più e mi offre maggiori opportunità e vantaggi:

  • posso personalizzare come preferisco la mia pagina collegata a Instagram (questa funzionalità è a pagamento su Linktr.ee). Posso quindi modificare a mio piacimento colori, contenuti, immagini, link e così via.
  • Il mio brand è subito visibile (con Linktr.ee le pagine sono più o meno tutte uguali nella versione free ed è sempre visibile il suo logo!).
  • Dirigo le visualizzazioni e il traffico direttamente sul mio sito, invece di regalarlo ad un servizio esterno che in fondo non c’entra nulla con me.

Cosa succede quando non sei indipendente nel marketing

Quello che è accaduto ieri con Instagram e Linktr.ee è durato relativamente poco.

Di certo molti utenti, ignari dell’accaduto, avranno magari cercato di accedere ai link della bio senza riuscirci. La frase che li accoglieva diceva più o meno così:

“Spiacenti, questa pagina non è disponibile. È possibile che il link che hai seguito sia corrotto o che la pagina sia stata rimossa.”

Non è un bel biglietto da visita e non fa una grande impressione, anche perché non tutti conoscono Linktr.ee e non tutti saranno stati al corrente del malfunzionamento di venerdì. Senza contare che un potenziale interessato ai tuoi servizi o ai tuoi prodotti si potrebbe essere rivolto altrove.

Certo, ci sono altri tool simili a questo, come esistono strumenti utili per tantissime altre cose e collegati ai social. Ricordo che diversi che agevolano (o agevolavano) la programmazione sui social e l’analisi sono stati di recente penalizzati, ultimo il caso di BoardBooster che ormai è stato completamente abbandonato dagli utenti d Pinterest.

L’autonomia del tuo sito web e del tuo business

Quando i social media danneggiano il tuo business

Purtroppo lavorare solo con i social non basta, bisogna essere indipendenti. Bisogna cioè avere uno spazio proprio dove poter decidere il cosa, il come il dove e il quando.

Un sito web ti garantisce il controllo totale sui tuoi contenuti, anche quando i social media decidessero di cambiare ogni virgola.

Se crei una pagina ad hoc sul tuo sito web collegata a Instagram (o una landing page apposita per gli altri social media) puoi:

  • tracciare con accuratezza il traffico sul tuo sito proveniente dai social;
  • creare facilmente inserzioni targetizzate sui social media, Facebook e Instagram e conoscere in modo approfondito il tuo pubblico;
  • evitare di pagare servizi esterni per la personalizzazione e il branding;
  • se ci sono malfunzionamenti, non devi aspettare incrociando le dita e sperando che tutto si risolva non si sa quando, ma ti rivolgi direttamente all’assistenza del tuo provider di servizi (a proposito, se non sai come sceglierlo ti consiglio di leggere Come scegliere l’hosting giusto per te) o al professionista che ha realizzato il tuo sito web;
  • aumenti il traffico sul tuo sito e quindi Google ne terrà conto.

Non sei ancora convinto/a? Ti faccio un esempio pratico: quando un cliente ti chiama e vuole acquistare da te, o vuole semplicemente incontrarti, lo manderesti da qualcun altro perché tu non hai uno spazio dedicato al tuo business? Non è un’idea geniale, non credi?

Ecco perché è importante avere anche un sito web collegato ad una strategia sui social media.

La bella notizia è che io posso aiutarti: realizzo il tuo sito web personalizzato per il tuo brand e ti offro anche il supporto necessario alla tua completa autonomia una volta che il mio lavoro si è concluso!

Hai dubbi e credi di essere bloccato/a nella tua strategia di promozione del tuo business? Richiedi subito una consulenza.

Ciao! Sono Silvia Cossu e sono grafica, web designer e video editor di Trieste libera professionista, titolare di Grafica Cossu.

Lavoro e vivo a Trieste ma offro i miei servizi anche a distanza: ti aiuto a promuovere la tua attività con una progettazione grafica su misura e un sito web mirato sul tuo target di clienti.

Nel mio blog trovi articoli legati ai temi della grafica, del web, dei video e dei social. Amo la comunicazione visiva e le novità dal mondo del web e mi aggiorno costantemente per offrire ai miei clienti le mie competenze e la mia esperienza al servizio del loro business.

Vuoi saperne di più? Fissa subito una consulenza o guarda la scheda dei miei servizi.

Vuoi rimanere sempre aggiornato/a? Iscriviti alla newsletter!

Posted in Siti Web e Webdesign, Social and tagged , , .