Mini Guide Social: Creare un Evento su Facebook!

Mini Guide sui Social di Grafica Cossu

Con quest’articolo inauguriamo una nuova sezione dedicata alle guide o brevi tutorial su argomenti legati al mondo dei social e del web.

L’idea è nata dopo le richieste di diversi clienti che trovavano difficoltà nel promuovere le proprie attività sfruttando funzionalità e strumenti più o meno basilari soprattutto del colosso di Menlo Park, l’ormai onnipresente Facebook.
Facebook è senza dubbio un alleato fidato se vogliamo farci conoscere e trovare il nostro pubblico, e le funzionalità che ci mette a disposizione per le operazioni di marketing sono davvero tante, alcune gratuite e altre a pagamento. Le informazioni e i contenuti che scorrono nel popolare social ci costringono però a qualche considerazione in più, peraltro già ripetuta: non basta aprire una pagina Facebook o inserire un video ad effetto per farsi conoscere, bisogna costruire ogni giorno un legame con chi ci segue e sfornare di continuo contenuti freschi ed emozionanti.

Guida su come creare un evento su Facebook

Uno strumento che ci aiuta ad ampliare i nostri contatti e anche, perché no, ad acquisire nuovi clienti, è un Evento Facebook.

Gli eventi sono un’occasione vera e propria per mettersi in luce e creare un formato semplice, veloce, efficace in grado di raggiungere potenzialmente tante persone se riusciamo a capirne a fondo il funzionamento e ci dedichiamo con cura ad ogni passaggio necessario. Un pizzico di fantasia ed originalità è d’obbligo. Il social di Zuckerberg è in continuo sviluppo ed evoluzione, per cui questa mini guida verrà aggiornata nel tempo seguendo gli aggiornamenti del popolare social.

Una premessa: cosa sono davvero gli eventi e come possono aiutarci?

Un evento Facebook non ha bisogno di avvenire in un luogo preciso, non deve essere per forza qualcosa che avviene concretamente nella realtà, come l’apertura di un negozio o la presentazione di un libro. Possiamo utilizzare gli eventi anche per un periodo di sconti promozionali, oppure il lancio di una app, o ancora per una raccolta fondi. Ha di solito una durata nel tempo, che andremo a precisare in fase di creazione, un aspetto che impreziosisce sicuramente tale funzionalità.
Ma andiamo subito al sodo.

Di cosa hai bisogno per creare il tuo evento?
1. Un titolo efficace

Come creare un titolo efficace su Facebook

Intanto, hai bisogno di un titolo pertinente, originale ma che sia anche di impatto. Diciamo subito no ai titoli fiume, anche perché poi verranno tagliati da Facebook se superiamo i 64 caratteri consentiti. Ricordiamo inoltre che se abbiamo davvero bisogno di tante parole potremo sbizzarrirci in un secondo momento, nella descrizione. Pensiamo con attenzione ad un titolo che non solo incuriosisca gli invitati e i futuri partecipanti, ma che sia anche facilmente memorizzabile. Un esempio forse esagerato, ma che può rendere l’idea, è quello di Nike “Find your Greatness” che ha avuto 16 mila partecipanti, oppure Tiramisùday di Eataly Trieste. Il primo è un titolo emozionale e perciò attraente, il secondo è immediato e nello stesso tempo stimolante. Dobbiamo comunque tenere a mente il contesto e il pubblico e di conseguenza scegliere il titolo che meglio si adatta. Se gestiamo uno studio medico, un minimo di professionalità  potrebbe mettere in secondo piano la necessità di essere originali e creativi, anche se la simpatia e una manciata di frasi giovani possono comunque aiutarci ad attirare un pubblico più eterogeneo.

2. Un’immagine accattivante

siti web di silvia cossu grafica

L’immagine è protagonista, sempre. Per la copertina del nostro evento su Facebook, scegliamo una foto con dimensioni ottimali di 1920x1080 pixel (e 72 dpi, cioè per il web), sarà poi Facebook ad adattarla per una corretta visualizzazione nelle diverse modalità e per i dispositivi mobili. Non lasciamo però la scelta al caso: possiamo utilizzare una foto d’archivio della nostra attività e che comunque rappresenti bene l’argomento dell’evento, oppure possiamo utilizzare un’immagine libera da copyright e per uso commerciale e poi adattarla al nostro evento. Su Pixabay c’è il rischio di trascorrere ore sfogliando le più belle foto dal mondo e senza attribuzione richiesta. In alternativa, se siamo più esigenti, possiamo affidarci a foto professionali in vendita online (di solito richiedono l’acquisto di un pacchetto di crediti, ma alcuni consentono anche acquisti singoli). Cerchiamo comunque di rimanere in tema e di colpire l’immaginazione degli utenti, senza cadere nell’errore dei vini pugliesi, presentati alla fiera dei vini tedesca con una brochure che sfoggiava le viti cilene…Un errore che non è passato inosservato. Oppure possiamo creare una copertina ad hoc, che spesso è la strategia vincente, arricchendola di frasi o parole adatte a rendere più efficace il nostro messaggio. Se non sapete come farlo, mandatemi una mail.

Per ora è tutto ma…La prossima volta passeremo alla pratica con un breve video che entrerà nel vivo della creazione di un evento!

Salva

Silvia Cossu, progettazione grafica a Trieste

Ciao! Sono Silvia Cossu e mi occupo di comunicazione online, realizzo siti web, sono grafica e video editor a Trieste. Sono una libera professionista, titolare di Grafica Cossu.

Lavoro e vivo a Trieste ma offro i miei servizi anche a distanza: ti aiuto a promuovere la tua attività con una progettazione grafica su misura e un sito web mirato sul tuo target di clienti.

Nel mio blog trovi articoli legati ai temi della grafica, del web, dei video e dei social. Amo la comunicazione visiva e le novità dal mondo del web e mi aggiorno costantemente per offrire ai miei clienti le mie competenze e la mia esperienza al servizio del loro business.

Vuoi saperne di più? Fissa subito una consulenza o guarda la scheda dei miei servizi.

Vuoi rimanere sempre aggiornato/a? Iscriviti alla newsletter!

Posted in Guide and tagged .