Come far conoscere la tua attività con Google MyBusiness

Come farsi conoscere con Goggle MyBusiness

 

Quando gestisci un’attività commerciale, vorresti offrire i tuoi servizi o prodotti su un territorio ampio in modo da raggiungere un vasto target di clienti.

E’ importante però farsi conoscere anche sul territorio, studiando attentamente una efficace strategia locale.

Per farsi conoscere anche a livello locale un ottimo strumento è Google MyBusiness, che recentemente ha apportato rilevanti modifiche e aggiornamenti per agevolare le attività locali e far loro ottenere maggior visibilità.

Google MyBusiness è uno strumento gratuito messo a disposizione da Google e accessibile anche da dispositivi mobili grazie alla App apposita.

Attivandolo la tua attività professionale avrà questi benefici:

      • apparirà nei risultati di ricerca locali e su Google Maps;
      • sarà più facile essere trovati e contattati dai clienti, anche telefonicamente;
      • otterrai maggior visibilità per la tua attività;
      • potrai ricevere le recensioni dei clienti;
      • potrai visualizzare le statistiche sulle visite e visualizzazioni.

Un’ottima idea utilizzarlo, vero?
Ora vedremo quali sono le funzionalità più utili e recenti e come sfruttarle meglio.

Una scheda dettagliata della tua attività

Prima di passare subito alla creazione della scheda, devi ricordare di verificare la tua attività.

Per farlo hai diverse opzioni:

verifica della proprietà dell’attività tramite codice inviato per posta (ci vorranno circa due settimane di attesa);

verifica della proprietà tramite mail o telefono (una soluzione decisamente più veloce ma applicabile solo per alcuni segmenti professionali).

Una volta verificata la tua attività, sarai pronto/a a completare la scheda che ti appartiene.

I dati che potrai inserire sono molti e vale la pena dedicarci il tempo necessario per rendere la tua scheda più completa possibile:

  • il nome, l’indirizzo e le relative indicazioni stradali per raggiungerti, i recapiti e il link al sito web;
  • il tuo logo;
  • gli orari di apertura e le eventuali festività e chiusure;
  • le foto che caratterizzano l’attività, sia quelle degli esterni se hai un negozio o una sede vera e propria, sia quelle relative agli interni e infine le immagini inerenti ciò che offri come foto dei prodotti, scatti sulla lavorazione e così via.

In realtà non è automatico schizzare ai primi posti nei risultati di ricerca locali utilizzando la scheda di Google MyBusiness.

A seconda del numero di competitors nella tua zona e alla categoria di appartenenza, potrebbe accadere che il tuo nome finisca molto in basso nella lista dei risultati.
Per ottenere un posizionamento migliore, ci sono diversi fattori che Google tiene in considerazione e modificarli purtroppo non è del tutto possibile.

Un fattore importante è sicuramente la pertinenza della tua attività in relazione alle chiavi di ricerca e la completezza  e accuratezza della tua scheda Google MyBusiness.

Inoltre anche la vicinanza dell’attività rispetto all’utente che effettua la ricerca è un dato importante. Se, ad esempio, una persona cerca su Google una pasticceria, il motore di ricerca fornirà dei risultati in base alla posizione geografica dell’utente.

Anche in quest’ultimo caso non è garantito un buon posizionamento nei risultati: è importante impegnarsi a completare in modo corretto i dettagli della tua scheda se vuoi guadagnare una maggiore visibilità, arricchendola con foto, aggiornamenti continui e con le recentissime novità che ora vedremo.

Un piccolo Sito Web con Google MyBusiness

Una delle grandi novità è la possibilità di creare un piccolo sito web che faccia da vetrina alla tua attività, integrato nelle funzionalità di Google MyBusiness.

Infatti cliccando su “Gestisci Sede” si apriranno tutti gli strumenti importanti che ti interessano. Se selezioni Sito Web verrai indirizzato/a alla creazione gratuita della nostra vetrina.

E’ allora il caso di eliminare il tuo sito web tradizionale? Direi proprio di no. Il vantaggio che ti offre Google è, per ora, davvero minimo.

Più che un sito web è una paginetta integrata alla scheda dell’attività dove poter descrivere più nel dettaglio eventuali caratteristiche e creare una piccola galleria di foto.

La personalizzazione è molto basilare. Google ti permette di scegliere tra una rosa di temi precostituiti che si differenziano l’uno dall’altro solo per lo stile del font da utilizzare. Per il resto i layout sono tutti uguali: una cover in alto, una headline più in basso, uno spazio per una descrizione testuale e uno per le foto. In fondo sarà visibile la mappa per raggiungerti con gli orari di apertura.

Quando hai concluso le modifiche, basterà cliccare in alto il tasto “Pubblica” e ammirare la tua paginetta online.

Post, Eventi e Call to Action con Google MyBusiness

Pubblicare un post su google MyBusiness

La creazione di un post con le nuove funzionalità di Google MyBusiness

Un’altra importante funzionalità da poco introdotta è la possibilità di pubblicare dei post come su un qualsiasi social.

Naturalmente saranno post inerenti il settore professionale e verranno mostrati all’interno della scheda dell’attività.

Possono essere interpretati come degli annunci, molto utili se, ad esempio, hai un negozio e vuoi promuovere un periodo di sconti e promozioni.

Per ora, infatti, hanno una durata limitata, sono cioè visibili online per una settimana per poi scadere.

La performance di un post su Google MyBusiness in realtà è ben altro. In fase di creazione del post, infatti, puoi decidere se convertirlo in evento, con una data di inizio e di fine, ed aggiungere un importantissimo pulsante di invito all’azione.

Quindi, ricapitolando, con un post su Google MyBusiness:

  • inserisci il testo del post con un massimo di 300 parole;
  • aggiungi una foto al testo;
  • puoi trasformare il post in un evento;
  • aggiungi un pulsante di invito all’azione a scelta: un link al sito web aziendale, un tasto di prenotazione, registrazione, acquista e salva offerta.

In caso di errori o ripensamenti, potrai modificare o cancellare il post in qualsiasi momento prima della scadenza.

Collegamento della scheda a Google Adwords

Collegando la tua scheda GMB al tuo account per la pubblicità con Google, potrai così migliorare le tue campagne online.

Il collegamento è utile a tutte quelle attività che hanno una sede fisica, come negozi o ristoranti, e che vogliono aumentare le visite da parte della clientela al proprio punto vendita.

Nel tuo annuncio pubblicato con Google Adwords verrà visualizzato anche l’indirizzo dell’attività direttamente consultabile su Google Maps ed eventualmente le recensioni se sono in numero sufficiente e con un punteggio buono.

Allo stesso tempo su GMB potrai monitorare le relative statistiche e avere un quadro complessivo più dettagliato sull’andamento della campagna.

Per effettuare il collegamento dovrai prima effettuare il login col tuo account Adwords e scegliere la tab “Estensioni Annuncio”, infine selezionare +Estensione. Si aprirà una finestra da cui poter selezionare il relativo account MyBusiness. Ricorda di filtrare prima i risultati per “Estensioni di località”.

Hai già provato a promuovere la tua attività con Google MyBusiness? Per approfondire l’argomento e per conoscere le strategie giuste per promuovere il tuo business attiva una consulenza e contattami.

+39 3281487601    info@graficacossu.it

Silvia Cossu, progettazione grafica a Trieste

Ciao! Sono Silvia Cossu e mi occupo di comunicazione online, realizzo siti web, sono grafica e video editor a Trieste. Sono una libera professionista, titolare di Grafica Cossu.

Lavoro e vivo a Trieste ma offro i miei servizi anche a distanza: ti aiuto a promuovere la tua attività con una progettazione grafica su misura e un sito web mirato sul tuo target di clienti.

Nel mio blog trovi articoli legati ai temi della grafica, del web, dei video e dei social. Amo la comunicazione visiva e le novità dal mondo del web e mi aggiorno costantemente per offrire ai miei clienti le mie competenze e la mia esperienza al servizio del loro business.

Vuoi saperne di più? Fissa subito una consulenza o guarda la scheda dei miei servizi.

Vuoi rimanere sempre aggiornato/a? Iscriviti alla newsletter!

Posted in Siti Web e Webdesign, Web Marketing and tagged .